Programma

Manualità base del linfodrenaggio:

  • Svuotamento delle stazioni linfonodali
  • Terminus;
  • ascella;
  • gomito;
  • cisterna del Pequet;
  • inguine;
  • ginocchio .
  • Manovre specifiche per la progressione della linfa
  • Sfioramenti; sfioramenti e spinta alternati; pressioni progressive; sfioramenti a ventaglio .

Metodiche di drenaggio delle aree corporee:

  • Arti inferiori
  • Arti superiori
  • Collo, faccia, testa
  • Torace anteriore
  • Addome
  • Schiena

Il linfodrenaggio nella patologia:

  • Linfedema
  • Traumi (contusioni; distorsioni; fratture…)
  • Processi infiammatori acuti (lombalgie; cervicalgie; artropatie….)
  • Problematiche post-chirurgiche

Basi del bendaggio compressivo –

tipologie di bende e loro utilizzo;

Direzioni del bendaggio; supporti e protezioni.

Cenni di taping.

Trattamento delle cicatrici

Impostazione metodologica dei trattamenti:

  • Valutazione globale
  • Tecniche di rimozione e rilancio diaframmatico
  • Manualità del linfodrenaggio

“Linfodrenaggio Manuale e bendaggio compressivo”
Docente:
Dott. Paolo Dellanoce
Data:
Da definire
Sede del corso:
Via Pola 39 – CATANIA
Hotel Website
Destinatari del corso:
Medici, fisioterapisti, Tnpee e studenti dei medesimi c.d.l.
Costo:
€ 390,00
Crediti Ecm:
32
Iscriviti

Orari corso : registrazione ore 8,30
Inizio ore 9:00
Termine ore 18:00

Si consiglia abbigliamento adeguato sin dal primo giorno di corso.

Iscrizioni entro 15 giorni prima dell’inizio del corso

Scaduti i termini entri i quali iscriversi si consiglia di accertarsi che vi siano ancora posti disponibili chiamando al 3470570171

Modalità d’iscrizione: compilare la scheda online alla pagina iscrizioni e contestualmente effettuare il bonifico per formalizzare l’iscrizione. Per dettagli contattare il 347-0570171 o info@medicorsi.it

Hotel Casena dei Colli - PALERMO

Sede del corso: Hotel Casena dei Colli – PALERMO

I Nostri Partner

In riferimento al partner Gisacoop - Eccellenze di Sicilia : Campagna finanziata con l’Aiuto dell’Unione Europea – Reg.ti UE n. 1308/13 – 543/11